domenica 17 marzo 2013

PRESENTAZIONE UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI SALERNO

18 marzo 2013 - ore 9.00
Aula Scocozza (Università degli Studi di Salerno)

Fisciano. La redazione prosegue gli impegni nell'ottica delle presentazioni del libro “L’Italia e le mafie”. Prossima tappa, il luogo in cui tutto è nato: l’Università degli Studi di Salerno.

L’appuntamento è fissato per il giorno 18 marzo a partire dalle ore 9.00 presso l’aula Scocozza della Facoltà di Giurisprudenza. Sara un’occasione in cui gli studenti parleranno ad altri studenti in termini di impegno e lotta civile contro le mafie. Lo stesso impegno che ha visto la redazione impegnata nella cura del format radiofonico, seguito poi dalla raccolta delle 37 interviste che occupano le 236 pagine del volume.

Una scelta della data e del luogo non casuale, visto che subito dopo la presentazione i partecipanti saranno invitati alla cerimonia di inaugurazione delle sei nuove targhe del “Giardino della legalità” in memoria delle vittime di mafia. I nuovi alberi, che, come detto, accompagneranno le targhe nominative, si aggiungono a quelli precedentemente piantati lo scorso 31 maggio in occasione del convegno conclusivo del percorso de “L'Italia e la mafie”.

Quella del “giardino della legalità” è un'iniziativa che si pone nell'ambito, anzi nel mese, considerato il più importante nel ricordo delle vittime di mafia. Tante sono quelle organizzate. Tra gli appuntamenti emblematici la manifestazione nazionale dello scorso 16 marzo tenutasi a Firenze.

Tra i prossimi locali invece il 21 marzo a Salerno si celebrerà la XVIII Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime di mafia: a p.zza Cavour saranno letti i nomi delle vittime innocenti delle mafie a partire dalle ore 9,30.

Intanto, lunedì 18 ore 9,00 tra i banchi dell'aula Scocozza dell'Università degli Studi di Salerno..

1 commento: